Legacoopsociali presenta "Interno Sud", nuovo numero del magazine NelPaese.it
di Ufficio stampa   
mercoledì 18 maggio 2022
ImageSi chiama “Interno Sud” il primo numero del 2022 del magazine nelpaese.it edito da Legacoopsociali dedicato al Mezzogiorno e alle Aree interne. La rivista digitale è stata presentata il 17 maggio con un webinar che ha illustrato i temi sulle criticità e le proposte relative alle opportunità del Pnrr e al ruolo della cooperazione sociale.
L'iniziativa è stata altresì l'occasione per presentare il nuovo Gruppo di lavoro nazionale di Legacoopsociali "SAR - Sud Aree Interne".

All’interno del numero si segnalano le interviste al direttore dell’Agenzia di Coesione territoriale Paolo Esposito, al vicepresidente dell’Anci e sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto e al presidente della Fondazione Con Il Sud Carlo Borgomeo. Un ampio spazio è dedicato anche a focus regionali dei cooperatori sociali di Basilicata, Calabria, Campania, Sicilia, Sardegna e delle Aree Interne.
“L’obiettivo di superamento dei divari territoriali viene declinato nel PNRR attraverso l’impegno a destinare ai territori del Mezzogiorno almeno il 40% (delle risorse allocabili territorialmente) – scrive Eleonora Vanni nel suo articolo – ma risulta del tutto evidente che tali interventi non possono prescindere da una strategia ampia e da politiche di sistema che ineriscono ai sistemi di trasporto locale e delle infrastrutture materiali e immateriali, alla qualificazione edilizia e urbanistica, all’assetto dei servizi sociali, sanitari e reali alle imprese, alle iniziative per la formazione e per la promozione e sviluppo delle competenze offerte dall’area territoriale stessa, che colleghino il Sud e le aree interne al più complessivo sviluppo del paese”. 
"Ingenti quantità di risorse verranno erogate attraverso i bandi previsti dal Pnrr per l’infrastrutturazione dei borghi e dei territori; se parallelamente non si procede ad appostare analoghe risorse sull’implementazione di modelli di gestione e di governo – sottolinea la responsabile Legacoopsociali Basilicata Katia Bellomo – il rischio che si corre è di generare contenitori vuoti".
 
La presentazione del numero è stata anche l’occasione per lanciare il nuovo Gruppo di lavoro nazionale di Legacoopsociali SAI – Sud Aree Interne coordinato dal vicepresidente nazionale e responsabile Legacoopsociali Sardegna Andrea Pianu: “la cooperazione sociale nelle regioni del sud, delle isole e delle aree interne è una risorsa decisiva di intelligenze, competenze professionali e organizzative per costruire un welfare omogeneo, equo e di qualità in tutte le aree del Paese, capace di rendere esigibili diritti fondamentali di cittadinanza per il benessere delle persone”. “Con l’iniziativa di oggi Legacoopsociali apre un lavoro di confronto – prosegue Pianu – e iniziativa nei diversi contesti per affermare un nuovo rapporto di collaborazione con la PA che veda sempre più il coinvolgimento attivo della cooperazione sociale nella definizione delle misure e degli interventi per creare sviluppo, coesione e benessere nelle comunità. Un nuovo rapporto che non potrà che partire dalla messa in campo di soluzioni che consentano di affrontare le principali criticità che le nostre esperienze vivono, a partire dal corretto riconoscimento del valore economico dei servizi e delle prestazioni che vengono svolti, nonché dei tempi con i quali vengono saldate”.
 
 
::. Leggi e scarica Interno Sud
Il progetto grafico è a cura di Pazlab e le foto di copertina sono di Mirko Loche.