Ccnl cooperative sociali, sottoscritto accordo di gradualità PDF Stampa E-mail
di Francesco Ritrovato   
venerdì 01 marzo 2013
ImageDopo un lungo percorso di confronto tra le parti sociali, avviato nel mese di agosto 2012 e relativo all’applicazione dell’ex art. 77 del Ccnl delle cooperative sociali, si è giunti finalmente alla sottoscrizione dell’accordo di gradualità e successiva trasmissione alla Direzione regionale del lavoro e alle Direzioni regionali Inps e Inail.

L’accordo, sottoscritto da Federsolidarietà/Confcooperative Basilicata, Legacoopsociali Basilicata, Agci/Solidarietà Basilicata, Cgil Fp Basilicata, Cisl Fps Basilicata, Cisl Fisascat Basilicata, Uil Fpl Basilicata, individua le seguenti modalità per l’applicazione della gradualità a livello regionale:
  1. Applicazione alle cooperative aventi sede in Basilicata e associate ad una delle tre centrali cooperative Agci, Confcooperative, Legacoop.
  2. Possesso di almeno due degli esposti indicatori di riferimento:
    - ricorso agli ammortizzatori sociali in misura superiore agli anni precedenti;
    - mancato riconoscimento dell’adeguamento dei corrispettivi previsto da norme di legge quali l’art. 115 del codice degli appalti (Istat);
    - mancato riconoscimento dell’adeguamento dei corrispettivi a seguito di incrementi contrattuali e conseguentemente aumento degli oneri finanziari per la gestione delle attività e il pagamento degli stipendi;
    - indicatori di bilancio e di tendenza che evidenzino situazioni di difficoltà tali da aggravare la sostenibilità per il 2012/2013 di ulteriori incrementi retributivi;
    - riduzione delle tariffe e/o dei volumi dei servizi stabiliti dalle gare di appalto, conseguenti all’applicazione del D.L.6 luglio 2012, n.95, convertito nella L.07.08.2012 n.135.
L’accordo di gradualità prevede lo slittamento della decorrenza dei rinnovi previsti dal Ccnl e specificatamente:
  1. la decorrenza della II tranche slitta alla mensilità relativa al mese di maggio 2013 (previo monitoraggio);
  2. la decorrenza della III tranche alla mensilità relativa al mese di ottobre 2013 (previo monitoraggio).
In considerazione del perdurare delle condizioni di difficoltà in termini di tenuta economica e finanziaria di molte cooperative sociali, l'applicazione della gradualità assume una valenza davvero significativa in attesa che il quadro generale della situazione in cui versa il sistema del welfare si modifichi.
 
Advertisement
 

Eventi

« < Settembre 2018 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Nessun evento
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
 
Advertisement
Advertisement
Advertisement