Il prestito sociale PDF Stampa E-mail

I soci possono finanziare la cooperativa anche attraverso il prestito sociale. Questo istituto e' disciplinato dalla legge: art. 12 L.127/71, art. 13 DPR 601/73 e successive modificazioni, delibera CICR 3/3/94 e circolare Banca d'Italia 2/12/94.
Sono stabilite le seguenti condizioni:
le somme raccolte da ciascun socio non possono superare determinali limiti (attualmente € 55.720,36 per le cooperative di produzione e lavoro, le cooperative agricole e le cooperative edilizie e € 27.860,18 per le restanti cooperative);
le somme devono essere destinate esclusivamente al finanziamento delle attività sociali;
la cooperativa deve osservare i requisiti mutualistici stabiliti dalla legge Basevi ed e' sottoposta alla disciplina dettata dalla Banca d'Italia.

 
Advertisement
 

Eventi

« < Agosto 2018 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2
Nessun evento
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altre notizie