Statuto PDF Stampa E-mail
Indice articolo
Statuto
articolo 1
articolo 2
articolo 3
articolo 4
articolo 5
articolo 6
articolo 7
articolo 8
articolo 9
articolo 10
articolo 11
articolo 12
articolo 13
articolo 14
articolo 15
articolo 16
articolo 17
articolo 18
articolo 19
articolo 20
articolo 21
articolo 22
articolo 23
articolo 24
articolo 25
articolo 26
articolo 27
articolo 28

Art. 1 - Costituzione scopi e aderenti

E’ costituita, tra gli Enti e Organismi cooperativi della Regione Basilicata aderenti alla Lega Nazionale delle Cooperative e Mutue, la Lega Regionale delle Cooperative e Mutue di Basilicata con sede in Potenza.

La Lega Regionale rappresenta la Lega Nazionale sul territorio della Basilicata ne svolge le funzioni nell’ambito territoriale di propria competenza.

La Lega Regionale, nell’ambito dell’autonomia istituzionale e statutaria riconosciuta, ha la responsabilità della attuazione della politica cooperativa nella Regione Basilicata, attraverso il coordinamento delle proprie strutture e articolazioni.

La Lega Regionale ha autonomia organizzativa, patrimoniale, giuridica ed è rappresentata dal proprio Presidente.

Ha natura di associazione non riconosciuta ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 36 e seguenti del Cod. Civ. e risponde con il suo patrimonio delle proprie obbligazioni.

Scopo della Lega è di agire in piena autonomia per la promozione della cooperazione a carattere di mutualità e senza fini di speculazione privata, fondata sui principi della partecipazione e per lo sviluppo ed il potenziamento delle cooperative associate, indirizzandole ad adempiere, senza discriminazione per le opinioni politiche e le fedi religiose dei suoi membri, la funzione sociale riconosciuta alla cooperazione dalla Costituzione della Repubblica.

La Lega associa, rappresenta, assiste e tutela le cooperative e le mutue, i loro consorzi e le società costituite per il conseguimento dei loro scopi, al fine di perseguire le proprie finalità sociali quali la valorizzazione del lavoro autonomo e dipendente e l’incremento di occupazione, la tutela dei consumatori, la difesa dell’ambiente e della salute, la tutela del risparmio degli associati e la promozione degli strati sociali meno favoriti, attraverso lo sviluppo di imprenditorialità, con particolare riguardo ai giovani, alle donne, alle aree meno sviluppate del Paese.

Si propone:

  • di utilizzare, per esclusive ragioni inerenti allo svolgimento del rapporto associativo, dati che potranno essere comunicati a soggetti determinati e per finalità connesse, in particolare:

  • al settore bancario, creditizio, assicurativo, di intermediazione, di consulenza;

  • al settore della ricerca, della cultura, della informazione, ivi compresa quelle effettuate per via telematica;

  • alle attività di carattere sociale;

di diffondere dati identificativi degli enti associati sia in occasione di iniziative istituzionali quali congressi convegni ed altro, che per la pubblicazione di libri ed altre attività editoriali volte ad evidenziare ricerche storiche ed analisi statistiche socio-economiche.
Per il perseguimento dei propri scopi la Lega mantiene costanti rapporti con le altre Associazioni cooperative regionali e con le altre organizzazioni i cui scopi siano coincidenti o compatibili con i propri.


 
Advertisement
 

Eventi

« < Settembre 2018 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Nessun evento
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altre notizie