La spinta cooperativa per le aree interne. A Matera l'assemblea annuale di Legacoop Basilicata PDF Stampa E-mail
di Ufficio stampa   
martedì 10 maggio 2022
ImageSi svolgerà a Matera l’11 maggio, alle ore 15, presso la sala convegni dell’hotel San Domenico al Piano, l’assemblea annuale dei delegati di Legacoop Basilicata. L’appuntamento sarà l’occasione per un approfondimento tematico sulle aree interne e sulla funzione che la cooperazione può assumere per il loro sviluppo, soprattutto in un momento storico caratterizzato da forti criticità ma, al contempo, da diverse opportunità di cui il Pnrr e la nuova programmazione comunitaria rappresentano quelle più sostanziali.

In Basilicata sono quattro le aree interne, ovvero quelle che per definizione sono più distanti dai principali centri di offerta di servizi essenziali come istruzione, salute e mobilità. Queste aree, che raggruppano 42 comuni, faticano a mettere a valore le importanti risorse ambientali e culturali di cui dispongono e subiscono un pesante spopolamento, per una serie di fattori consequenziali riassumibili nella mancanza di infrastrutture, nell’assenza di opportunità di lavoro, nella carenza di welfare e, in generale, in una qualità della vita che risulta compromessa.
«La cooperazione conosce molto bene questi territori, essendovi radicata da tanto tempo e rappresentando un’àncora di salvezza in particolare per la porzione di popolazione più fragile, come ha dimostrato una volta di più durante questi due anni di emergenza epidemiologica», sottolinea Innocenzo Guidotti, presidente regionale di Legacoop.«Ha dunque le caratteristiche e gli strumenti, tra tutti la cooperazione di comunità, per interpretare le esigenze, contribuire a invertire la tendenza demografica, rideterminare il futuro delle aree marginali». «La Basilicata – aggiunge Guidotti – può diventare un laboratorio virtuoso per il riequilibrio e la coesione di questi territori se saprà valorizzali e accoglierli in una strategia più ampia di rilancio, ottimizzando l’utilizzo sostenibile delle risorse con una visione di lungo raggio che includa lo sguardo di chi già oggi opera e agisce nell’esclusivo interesse delle comunità».

Interverrà all’assemblea, con un focus specifico sulle aree interne, la program manager del progetto CreAree del Consiglio Regionale Unipol, Elena Torri. Il sindaco di Accettura, Alfonso Vespe, esporrà l’esperienza di cooperativa di comunità che il suo paese sta mettendo in piedi. Le conclusioni sono affidate all’assessore regionale alle Attività produttive, Alessandro Galella, e al presidente nazionale di Legacoop, Mauro Lusetti.


Programma

saluti
Domenico Bennardi, sindaco di Matera
Giuseppe Nicola Crocco, presidente Alleanza delle cooperative Basilicata

relazione
Innocenzo Guidotti, presidente Legacoop Basilicata

focus Aree interne
Elena Torri, program manager progetto CreAree – CRU Unipol

esperienza di cooperativa di comunità
Alfonso Vespe, sindaco di Accettura

interventi
responsabili di settore Legacoop Basilicata

dibattito

conclusioni
Alessandro Galella, assessore alle Attività produttive Regione Basilicata
Mauro Lusetti, presidente nazionale Legacoop

 

 
Advertisement
 

Eventi

« < Ottobre 2022 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6
Nessun evento
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
 
Advertisement
Advertisement
Advertisement