Gli effetti del coronavirus sulle cooperative PDF Stampa E-mail
martedì 09 giugno 2020

ImageIl 72% delle cooperative italiane indica una riduzione delle proprie attività. Il 52% ha difficoltà sostanziali a pagare gli stipendi. Liquidità a breve termine, commesse e ordini, mantenimento e garanzia di continuità dei servizi sono le principali problematiche riscontrate. Le cooperative si dicono pronte alla ripartenza rispettando le norme di sicurezza, ma il 27% dovrà farlo a ranghi ridotti.
Sono soltanto alcuni dei rilievi effettuati nelle scorse settimane dall'Osservatorio Covid-19, ideato e realizzato dall'Area studi di Legacoop in collaborazione con il partner di ricerca SWG.

::. Osservatorio Covid-19: gli effetti del coronavirus sulle cooperative. Il report completo

Dall’inizio dell’emergenza, l’Area studi Legacoop ha avviato una serie di iniziative finalizzate a monitorare il rapido evolvere della situazione, per fornire punti di riferimento, in termini di informazione e analisi, che contribuiscano ad affrontare e interpretare i gravi fenomeni in atto. L’Osservatorio Covid-19 è stato ideato e realizzato in accordo con il partner di ricerca SWG per osservare l’evolvere degli andamenti e delle percezioni dell’opinione pubblica italiana su alcuni fenomeni economici e sociali di interesse per la cooperazione, e per sondare il gradimento delle misure e dei provvedienti in fase di ideazione, realizzazione e proposta.

I materiali sono disponibili all’indirizzo areastudi.legacoop.coop

 
Advertisement
 

Eventi

« < Luglio 2020 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
29 30 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2
Nessun evento
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
 
Advertisement
Advertisement
Advertisement