Assemblea regionale Legacoop Agroalimentare PDF Stampa E-mail
di Ufficio stampa   
giovedì 25 febbraio 2016
Image“La produzione nazionale di vino è di circa 46 milioni di ettolitri all'anno, il consumo degli italiani è di circa la metà”. Sceglie questo esempio il direttore nazionale di Legacoop Agroalimentare Giuseppe Piscopo – durante l'assemblea regionale dell'associazione tenutasi in Basilicata, a Potenza, il 15 febbraio – per evidenziare l'importanza dell'export e dell'internazionalizzazione per il rilancio definitivo del settore. Un settore, quello agroalimentare, che sta mostrando segnali di ripresa grazie a un aumento dei consumi relativi ai prodotti made in Italy, che risentono positivamente dell'effetto Expo, utile a sua volta a ribadire la centralità del nostro Paese nell'alimentazione di qualità.

“Registriamo una ritrovata e positiva attenzione per l'agroalimentare a tutti i livelli – sottolinea Piscopo – laddove, in passato, faceva notizia soltanto se era attraversato da qualche scandalo”. Il comparto ha avuto il merito di presentarsi ai tavoli di confronto con le istituzioni con una rappresentanza unitaria, superando con il coordinamento Agrinsieme le logiche di frammentazione che in passato lo avevano purtroppo caratterizzato. La cooperazione, con la prospettiva ormai prossima dell'Alleanza, sta a sua volta cambiando il proprio modello organizzativo per essere più forte e rispondente alle nuove sfide.

Il tema dell'Alleanza delle cooperative, una fotografia della situazione del comparto in regione e le prospettive per un suo rilancio sono stati gli argomenti affrontati dalla relazione di Caterina Salvia, responsabile del settore per Legacoop Basilicata. “Raggiungere l'obiettivo di una crescita intelligente, sostenibile, inclusiva, enunciato dalla Strategia Europea 2020 significa in Basilicata seguire un doppio binario: da lato sistematizzare, consolidando e rafforzando quanto già di organizzato e strutturato è presente; dall’altro cogliere nuovi segmenti di produzione, di organizzazione e di distribuzione che nel corso degli ultimi venti anni si sono definiti”, rimarca Salvia. “Insieme alle risorse energetiche, all'automotive e a Matera capitale europea della cultura 2019, l'agricoltura deve costituire un vettore di sviluppo per la Basilicata, poiché ha le potenzialità per conferirle un ruolo propulsivo nel Sud in un'ottica tutta mediterranea”. Il fattore dell'innovazione, ancora una volta, sarà decisivo per le dinamiche di crescita competitiva, anche e soprattutto delle cooperative. “La cooperazione va necessariamente pensata come una rete a maglie intrecciate che inglobi la produzione primaria, la trasformazione, la distribuzione e la commercializzazione (maglie verticali – filiera classica) e la ricerca, l’innovazione, il territorio e la comunità (maglie orizzontali)”, conclude Caterina Salvia.

L'assemblea, in Basilicata, è stata l'occasione per un confronto aperto con gli interlocutori istituzionali e con gli altri stakeholder sullo stato di salute e sulle prospettive del comparto agricolo/agroalimentare e sulla nuova programmazione comunitaria, visto che è ufficialmente partito in regione il Programma di sviluppo rurale 2014/2020, illustrato dalla relativa autorità di gestione, Vittorio Restaino. Hanno fornito il proprio contributo alla discussione, alla quale ha preso parte anche l'assessore regionale all'agricoltura Luca Braia; Giovanni Quaranta, professore dell'Unibas e coordinatore del master Egicot in cooperazione; Lorenzo Rago, presidente Confagricoltura Basilicata; Donato Di Stefano, direttore Cia Basilicata; Michele Somma, presidente Confindustria Basilicata e Cciaa Potenza; Paolo Laguardia, presidente Alleanza delle cooperative Basilicata e Legacoop Basilicata.
Filippo Pisani (cooperativa agricola Risorgimento) e Antonio Curcio (cooperativa agricola Colli lucani) sono i delegati lucani nominati per prendere parte all'assemblea nazionale di Legacoop Agroalimentare, che si terrà a Roma l'10 e il 11 marzo.

 
Advertisement
 

Eventi

« < Luglio 2017 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6
Nessun evento
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
 
Advertisement
Advertisement
Advertisement