Laurea magistrale in Economia all'Università degli studi della Basilicata PDF Stampa E-mail
venerdì 16 gennaio 2015
ImageSi è tenuto giovedì 15 gennaio 2015, presso l’Ateneo lucano, l’incontro promosso dal DiMIE con le parti sociali e datoriali della regione Basilicata per condividere il progetto della laurea magistrale in Economia, in corso di attivazione presso l’Università degli studi della Basilicata. All’incontro hanno partecipato rappresentanti di Legacoop Basilicata, Confapi, Unioncamere Basilicata, Agci Basilicata, Alsia, Confcooperative, Confesercenti, Confindustria, Confartigianato, Confesercenti, Basilicata Innovazione, Società Energetica Lucana, Ordine dei Commercialisti di Potenza, Consiglio Provinciale Consulenti del Lavoro Potenza, CNR-IMAA, Regione Basilicata – dipartimento Politiche di sviluppo, lavoro, formazione e ricerca.

Il coordinatore del corso di laurea, prof. Giovanni Quaranta, ha illustrato i progressi che il progetto di laurea magistrale ha avuto nel periodo successivo al primo incontro promosso con gli stessi soggetti sociali ed istituzionali nel maggio 2014.
La laurea magistrale, così come approvata, all’unanimità, in seno al Consiglio di Corso di Laurea e al Consiglio di Dipartimento, si articola in due curricula. Dopo un anno in comune, gli studenti potranno optare per un curriculum orientato alla formazione di manager di risorse naturali ed energetiche, oppure per un curriculum finalizzato alla preparazione di manager di beni culturali e turistici. Si sta, inoltre, lavorando alla internazionalizzazione del profilo, attraverso la creazione di accordi con Università straniere (in particolare con l’università di Wageningen) che, nel medio periodo, dovrebbero consentire agli studenti lucani di optare per un'ulteriore opzione, ossia la possibilità di spendere un periodo di formazione nell’università olandese, arrivando a conseguire un doppio titolo (laurea magistrale in Italia e master di I livello nell’ateneo olandese). Al momento l’accordo con Wageningen prevede il riconoscimento dei crediti acquisiti presso l’Ateneo Lucano per ridurre da due ad un solo anno l’ottenimento dello stesso Master della prestigiosa Università olandese.

Il prof. Ettore Bove, decano del corso di laurea in Economia Aziendale, ha illustrato ai presenti le principali statistiche collegate al corso di laurea, sottolineando che dal 2011 ad oggi, al corso di laurea in Economia Aziendale (triennale) si sono laureati oltre 650 studenti. Tutte le parti sociali e datoriali, a partire dal presidente Paolo Laguardia, coordinatore del manifesto delle associazioni imprenditoriali “Pensiamo Basilicata”, passando attraverso gli interventi di tutti i partecipanti, per finire con il Dirigente regionale dott. Giandomenico Marchese, hanno espresso piena soddisfazione per il progetto di laurea magistrale elaborato e hanno manifestato la volontà di appoggiare il progetto in tutte le sedi opportune, non solo perché questo colma un vuoto oramai insostenibile per il completamento del ciclo di studi in economia presso l’ateneo lucano, ma soprattutto perché le tematiche del nuovo corso di studio sono pienamente rispondenti alle esigenze del tessuto produttivo regionale.

 
Advertisement
 

Eventi

« < Giugno 2018 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1
Nessun evento
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
 
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altre notizie