Garanzia giovani, protocollo tra Ministero del Lavoro e Alleanza delle Cooperative Italiane PDF Stampa E-mail
martedì 15 luglio 2014
ImageÈ stato sottoscritto nei giorni scorsi il Protocollo d’intesa sulla Yuoth guarantee tra i vertici dell’Alleanza delle Cooperative Italiane e il Ministero del Lavoro al fine di promuovere azioni specifiche nell’ambito del Programma nazionale Garanzia Giovani per favorire una maggiore occupazione giovanile.

Com'è noto, il programma è stato avviato dal Ministero del Lavoro di concerto con le Regioni a partire dal mese di maggio 2014 con l’obiettivo di assicurare ai giovani un’offerta formativa, di apprendistato, di tirocinio, di servizio civile o di auto-imprenditorialità entro quattro mesi dal termine degli studi o dall’inizio di un periodo di disoccupazione.
La firma del Protocollo impegna le tre associazioni dell’Alleanza a svolgere una serie di azioni:
  • incentivare le cooperative ad iscriversi sul sito nazionale www.garanziagiovani.gov.it mettendo a disposizione offerte di tirocinio per i giovani;
  • prendere in carico gli under 29 attivando Youth Corner o Sportelli Giovani presso le sedi del movimento cooperativo, con personale qualificato, capace di informare sia sulle opportunità offerte dal mondo imprenditoriale cooperativo, sia sugli strumenti operanti nel sistema cooperativo per il supporto all’autoimprenditorialità giovanile e femminile;
  • attivare convenzioni con soggetti formativi accreditati per azioni previste dal programma e per sostenere l’autoimprenditorialità.
Le tre Centrali si impegnano, inoltre, ad articolare percorsi di promozione del Servizio Civile favorendo l’accoglienza dei giovani nel movimento cooperativo.
“Abbiamo già proposto, utilizzando il semestre della Presidenza europea – ha spiegato il ministro del Lavoro Giuliano Poletti – di rendere stabile il progetto della Garanzia Giovani, estendendolo anche ai giovani in alternanza scuola/lavoro. Anche per questo è fondamentale il coinvolgimento delle imprese: da settembre avvieremo un progetto per far crescere questa opportunità anche nel nostro Paese e riusciremo a farlo se le imprese saranno disponibili ad avviare relazioni positive anche con le scuole”.
“Con la firma del Protocollo – ha commentato Mauro Lusetti, presidente dell’Alleanza delle Cooperative Italiane, a nome anche dei copresidenti Maurizio Gardini e Rosario Altieri – le nostre associazioni si impegnano a sensibilizzare le oltre 43mila imprese aderenti affinché aprano le porte ai tirocini previsti dalla Garanzia, ma anche alle opportunità di alternanza scuola/lavoro. A fianco di questo impegno metteremo a disposizione le nostre sedi per favorire l’autoimprenditorialità e sostenere i giovani che possono mettersi in gioco aprendo una cooperativa”.
 
Advertisement
 

Eventi

« < Agosto 2018 > »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2
Nessun evento
Advertisement
Advertisement
Advertisement
Advertisement
 
Advertisement
Advertisement
Advertisement